Top

Non fare gaffe! Salvati con una gif.

Finalmente è finito un incubo. Sono sparito diversi giorni per risolvere un problema logistico che mi stava facendo impazzire. Alfred è partito: ha detto che doveva riposarsi ed è andato in India alla ricerca di sé stesso. Ricordo quando ci andai io, nel lontano 1967. C’eravamo io, Paul, George e Ringo, e avevamo deciso di andare a Rishikesh a imparare l’arte della meditazione. In realtà era molto di moda allora cercare sé stessi in India. Io per esempio mi trovai subito e mi trovai anche abbastanza bene, dimagrito, più in forma, e così tornai prima. Anche perché mi mancavano molto le mie merende, il mio letto a baldacchino e Alfred. Ecco, Alfred.

Come avere sempre la risposta giusta in ogni situazione.

Pochi giorni senza di lui che mi aiutasse a rispondere ai miei golosi via email e chat, e ho commesso alcune gaffe dalle conseguenze catastrofiche. Tra le centinaia di messaggi, per errore ho mandato un’email su quanto io non sopporti la signora Cristini alla signora Cristini.

Poi ho inviato la mia dichiarazione dei redditi al portiere (quindi a tutto il condominio) e ho fatto una struggente dichiarazione d’amore – una delle mie migliori, devo dire – al mio commercialista, scoprendo che lui non aspettava altro!
Risultati? Ora la Cristini mi odia e ho dovuto regalarle 50 confezioni del mio dolce di Pasqua dalla mia scorta personale per farmi perdonare. L’ultima riunione di condominio ha decretato che le spese del giardino d’inverno sulla terrazza condominiale, che avevo tanto caldeggiato, siano totalmente a carico mio. Intanto sto cercando di spiegare al tipografo, al fioraio, al gioielliere, al prete, ma soprattutto al mio commercialista, che sono troppo giovane per sposarmi!

Dopo questa serie di disastri mi è venuta un’idea geniale: delle gif personalizzate, adatte ad ogni occasione, con cui rispondere a tutti in modo rapido e sicuro. Questa soluzione è stata talmente efficace che ho deciso di condividerla con tutti voi, per dimostrarvi la mia grande generosità ed evitare anche a voi gaffe terrificanti. Ecco di seguito una sélection delle migliori. Potete scaricarle e utilizzarle ogni volta che non sapete cosa rispondere, con tanti auguri da parte mia.

Intanto si è fatta l’ora della merenda e non c’è nessun maggiordomo che me la porti su un vassoio d’argento, come si conviene. Alfred, possibile che tu non ti sia ancora trovato?

 

RISATA

 

BACI

SONNO

 

PIANTO