Top
Ecco il test per sapere se sei un vero Edenista!

Sei veramente un Edenista?

Scoprilo subito con questo praticissimo test.

 
Proprio l’altro giorno, ho ricevuto a casa una convocazione da parte dell’Accademia di Svezia.
Non che mi stupisca, ci mancherebbe. Fa sempre piacere sapere che ad aprile verrò premiato con il “premio Nobel per i Blog”.
 
Comunque, torniamo a noi anche perché ho già la casella piena delle vostre e-mail, tutte con la stessa domanda: “Edenista, ma perché stai scrivendo questo articolo?”.
 

Giusto, perché ho iniziato a scrivere questo articolo?

 

Esce dalla stanza, e si sentono delle voci provenire dalla cucina.

 
Alfred, ti ricordi quello che dovevo scrivere?
Certo, signorina. Ha detto che voleva fare un test per far capire ai suoi lettori se sono veri edenisti.
Ah, ma certo! È un’idea fantastica ed è normale che l’avessi dimenticata visto quanto sono modesto.
 

Torna al computer e pensa ad alta voce.

 
Povero Alfred, chissà cosa farebbe senza le mie idee geniali…
 

Ricomincia a scrivere.

 
Una merenda di meno, un vestito un po’ sgualcito, l’idea malsana di fare le scale invece di prendere l’ascensore. Insomma, il nostro stile di vita, si sa, non è adatto a tutti e la tentazione di abbandonare la retta via edenistica è sempre dietro l’angolo. Ma da oggi sarà tutto molto più semplice.
 
Grazie a questo test, non solo potrete capire se siete dei veri edenisti ma anche come comportarvi davanti alle piccole, grandi situazioni della vita.
 

DOMANDA 1

 
Sei in autostrada e trovi un cucciolo di maggiordomo abbandonato.
 
a) Chiami la protezione maggiordomi e prosegui perché ti aspettano al resort.
b) Ti fermi, lo nutri, lo coccoli e lo accompagni alla stazione di polizia più vicina.
c) Finalmente il tuo maggiordomo potrà avere un maggiordomo!
 

DOMANDA 2

 
La palestra a cui eri iscritto ti manda ripetutamente SMS con offerte allettanti per rinnovare l’iscrizione.
 
a) Blocchi il numero della palestra insieme a quelli di tutte le altre palestre della tua città.
b) Declini gentilmente l’invito, spiegando che per quest’anno rispondere ai commenti su Facebook è già abbastanza estenuante.
c) Ti sei iscritto in palestra? Dovresti proprio smetterla con lo champagne alle 11 di mattina!
 

DOMANDA 3

 
Mark Zuckerberg è disperato, è stato inserito nel gruppo WhatsApp di mamme della scuola di sua figlia e ti chiede un consiglio.
 
a) Gli ricordi che WhatsApp è suo e può vietare la creazione di gruppi di mamme in qualsiasi momento.
b) Gli consigli di dedicarsi ad altri sport meno estremi, come lanciarsi in caduta libera dai grattacieli.
c) Gli spieghi con dolcezza che essere mamma è anche questo.
 

DOMANDA 4

 
Da diverse settimane non ricevi più email da Giulia di Zalando.
 
a) Ti preoccupi e decidi di contattare la redazione di “Chi l’ha visto?”
b) Dici ad Alfred di chiamare il signor Wayne, il suo vecchio capo, e rintracciarla.
c) Apprendi con stupore che non apparteneva al ramo dei di Zalando della Gherardesca come credevi, ma probabilmente solo al ramo cadetto e decidi di dimenticarla.
 

DOMANDA 5

 
Sono appena le 12 del mattino, ti appresti a fare colazione ma ti accorgi di aver finito il dolce di Natale dell’Edenista.
 
a) Ti ricordi che siamo a febbraio e che hanno terminato tutte le confezioni da un pezzo nel raggio di 100 km. E piangi.
b) Chiami Paluani e vi mettete a lavorare sul dolce di Pasqua.
c) Ti svegli coperto dal sudore, era solo un incubo, hai scorte fino al prossimo Natale e comunque conosci la ricetta perché l’hai scritta tu.
 

Risultati

 
Maggioranza di risposte “A”: puoi fare di più.
Dai su, lo avevi già capito da solo.
 
Maggioranza di risposte “B”: puoi dire a chi risponde troppe “A” che può fare di più.
Bene, ma non benissimo.
 
Maggioranza di risposte “C”: Un attimo, qual era l’obiettivo di questo test?
Sei solo a quattro merende al giorno dalla tua meta. Continua così!
 
P.S.
La produzione ci tiene a rassicurare il pubblico che nessun cucciolo di maggiordomo è stato maltrattato durante la scrittura di questo articolo.